Riparazione e restauro veicoli di interesse storico - sportivo

Quarta tappa: Parma - Brescia 19 maggio 2018

Ultima tappa sabato 19 maggio, si riparte da Parma destinazione Brescia dopo aver toccato il centro di Milano ed il Museo dell’Alfa –Romeo ad Arese.

La Fiat 520 n° 51 di Nolli-Orioli ha alcuni problemi di temperatura una breve sosta per un rabbocco d’acqua e si riparte, ma il motore non gira al meglio, ci si ferma nuovamente a Fiorenzuola d’Arda, vengono regolate le puntine, ora è perfetta con estrema soddisfazione dell’equipaggio.

Tutti gli equipaggi procedono speditamente verso Milano senza accusare noie o guasti, ma ecco che quando si pensa di poter fare solo una passerella verso il traguardo di Viale Rebuffone, la Bugatti n° 26 di Battagliola-Piona si ferma in Piazza Repubblica a Milano, sembra un guasto al differenziale, ma in realtà quest’ultimo probabilmente a causa della strada dissestata ha subito una rotazione eccessiva ed il telaio si è tranciato. Una riparazione sul posto non è fattibile. Si decide di caricare l’autovettura sul carrello e portarla ad Arese nella speranza di poterla sistemare prima del Controllo Orario che, se fosse saltato, squalificherebbe la vettura dalla gara.

È una corsa contro il tempo, Pietro e Claudio attendono l’assistenza n° 3 di Luca ed Alberto che è attrezzata di gruppo elettrogeno e saldatrice. Con l‘aiuto di un cric si abbassa il differenziale, viene saldata al telaio una piastra e l’equipaggio può riprendere la corsa.

Purtroppo Arese risulta essere fatale anche alla Lancia Aprilia 1350 n° 111 di M. Haentjes-J. Haentjes, si trancia l’albero della pompa dell’acqua.

La corsa più bella del mondo giunge a Brescia dove le Squadre Assistenza della Noci Motor Classic attendono i piloti per complimentarsi e festeggiare con loro oltre che rinnovargli la disponibilità per l’anno prossimo.

Pietro Noci ringrazia Delio, Luca, Matteo, Alberto, Claudio, Davide, Keme, Leo per il lavoro svolto lungo il percorso, senza dimenticare Dario per la logistica, che con l’aiuto di Emanuele, si è occupato di far sempre trovare negli alberghi i bagagli dei concorrenti e della squadra oltre che fungere da assistenza veloce in caso di necessità.

Ringrazio tutti a mia volta per l’esperienza che vivo, fatta di luoghi persone e macchine meravigliose, per i ricordi delle edizioni precedenti che si rievocano, per la fatica, per le risate, per la collaborazione anche con team diversi, per la convivialità e per tutto quello che ti dà la 1000 Miglia.

Paolo Tabaglio   

« Torna all’elenco manifestazioni

I nostri Partners

Contatti

Via Sabbiata, 15  - 26010
Robecco D’Oglio (Cr)
tel e fax +39 0372 921641
info@nocimotorclassic.com

Orari Officina

dal LUNEDI al VENERDI
dalle 08:00 alle 12:00
dalle 14:00 alle 18:00

Seguici su

© Copyright 2018 Noci Motor Classic. tel. e fax +39 0372 921641 - info@nocimotorclassic.com - Cod. Fisc. NCOPRL74D08D150T - P.Iva 01518980196