Riparazione e restauro veicoli di interesse storico - sportivo

1000 Miglia 2016 Brescia-Rimini

La partenza della Mille Miglia 2016 non avviene sotto i migliori auspici in quanto la Amilcar n° 30 all’uscita del parco chiuso della Fiera di Brescia ha problemi di alimentazione e la scoperta del danno è purtroppo irreparabile; c’è una crepa nel monoblocco e trafila acqua nei cilindri. L’equipaggio Meneghini – Gobbi è costretto al ritiro.

Sotto un vero diluvio le altre autovetture, accompagnate anche dalle Frecce Tricolori, partono regolarmente in direzione del lago di Garda. Il passaggio Desenzano – Sirmione è devastante per le condizioni del traffico e le vetture iniziano a soffrire.

Nella prova speciale del parco Sigurtà l’assistenza B di Luca interviene sulla S.I.A.T.A n° 87 di Abel – Steinbacher che per una toccata perde un parafango, che viene recuperato, e sulla Fiat 514 n° 75 di Ciresola - Franchini per la sostituzione delle candele bagnatesi nelle code.

La gara continua, ma i problemi non cessano, a Gaiba la Amilcar n° 42 di Cortella – Marchiori è costretta al ritiro con il cambio bloccato ed a Mezzane anche la S.I.A.T.A. n° 87 si ritira dopo aver sbiellato.

Si arriva a Rimini e le brutte notizie non cessano, anche la 508 Coppa d’Oro n° 43 di Roversi – Bellini si deve ritirare dopo aver sbiellato, probabilmente le condizioni atmosferiche ed il traffico hanno indotto i piloti a voler recuperare il tempo perso sollecitando oltre misura la meccanica delle autovetture.

A questo punto la squadra si dedica ai tagliandi delle autovetture rimaste. Livelli per tutte ed intervento ai freni alla O.M. 665 Superba SS MM n° 9 di Haentjes – Haentjes ed alla MG PB n° 110 di Salari – Miglioli, alla carburazione della 1100 (508) MM Berlinetta n° 127 di Boscarino – Renaldini, riattacco della tromba alla Fiat 514 n° 75 e sostituzione batteria alla Jaguar XK 120 OTS SE Roadster n° 245 di Tinelli – Micalizzi, il tutto sotto una pioggia insistente.

Alle ore 4.00 la squadra può finalmente andare a riposarsi per poche ore dato che la sveglia è prevista per le 7.00.

« Torna all’elenco manifestazioni

I nostri Partners

Contatti

Via Sabbiata, 15  - 26010
Robecco D’Oglio (Cr)
tel e fax +39 0372 921641
info@nocimotorclassic.com

Orari Officina

dal LUNEDI al VENERDI
dalle 08:00 alle 12:00
dalle 14:00 alle 18:00

Seguici su

© Copyright 2018 Noci Motor Classic. tel. e fax +39 0372 921641 - info@nocimotorclassic.com - Cod. Fisc. NCOPRL74D08D150T - P.Iva 01518980196